Weekend invernale in Carelia

Durata

2 Giorni / 1 Notte

Destinazione turistica

Viaggi in Carelia

Viaggiare in Carelia in bassa stagione

  • Visitare il Museo di Kizhi
  • Spertimentare un giro in slitte con cani/trekking
  • Conoscere la natura careliana
  • Si organizza da metà ottobre a metà maggio
Programma del viaggio
Giorno 1. Giro in slitte con cani o trekking con cani
  • Pasti: Pranzo
Incontro con la guida turistica alla stazione o aeroporto di Petrozavodsk.
Transfer e visita della fattoria di cani. Giro in slitte con cani (2 km) (trekking o hiking con cani se c’è la neve).
Pranzo.
Transfer a Petrozavodsk.
Notte in albergo.

Attività opzionali: safari in motoslitte, giro in slitte con renne o pesca sotto il ghaccio.

Giorno 2. Museo di Kizhi
  • Pasti: Colazione, Pausa tè
Colazione in albergo.
07:30 – Transfer in macchina* per il villaggio Oyatevscina situato solo a qualche chilometro dall’isola di Kizhi sulla riva opposta dello stretto che divide l’isola dalla terra ferma. Ci vogliono circa 4.5 ore per coprire la distanza di 300 km per strada fra Petrozavodsk e il villaggio seguiti da altri 3 km di traversata dello stretto in lancia a motore o hovercraft. Visto che questo percorso non dipende dale condizioni climatiche (lago ghiacciato), si può usarlo da ottobre a maggio.  
Arrivo a Kizhi e visita del territorio del museo dell’acrchitettura legnea all’aperto formato dalle chiese, cappelle, case e altre costruzioni tradizionali della zona.
Pausa tè con pasticci.
Partenza per Petrozavodsk.
Ritorno a Petrozavodsk alle 20:00 circa.
Transfer all’albergo o alla stazione ferroviaria.

*Se il lago Onego è ben ghiacciato si può organizzare il transfer per l’isola di Kizhi in hovercraft (con la partenza da Petrozavodsk alle 10:00 e il ritorno circa alle 15:00).

Servizi compresi

1. Una notte in un albergo di Petrozavodsk, colazione compresa.
2. Pranzo dopo il tragitto in slitte con cani e il tè con le paste al fare escursione per il museo di Kizhi.
3. Transfer in auto o minibus durante il tour.
4. Giro in hovercraft all’isola di Kizhi.
5. Guida parlante italiano (se durante il viaggio a Kizhi il numero degli turisti italiani nel gruppo sará meno quattro se vi presterá l’audioguida.
6. Giro in slitte con cani (2 km).
7. Pesca sul lago ghiacciato.
8. Biglietti d’ingresso e la visita guidata a piedi del Museo di Kizhi.